regione logo

Approfondire l'identità digitale (SPID, ...) e accedere

Cos’è SPID?

SPID è il sistema di autenticazione che permette a cittadini ed imprese di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione con un'identità digitale unica. L'identità SPID è costituita da credenziali (nome utente e password) che vengono rilasciate all'utente e che permettono l'accesso a tutti i servizi online.

Come si ottiene SPID?

Per richiedere e ottenere le credenziali SPID ad uso personale necessita:

  • un documento di identità valido (carta di identità, passaporto permesso di soggiorno)
  • la tessera sanitaria
  • un indirizzo e-mail
  • il numero di telefono del cellulare.

Per ottenere le credenziali SPID bisogna rivolgersi agli identity provider che offrono diverse modalità per richiedere ed ottenere SPID. Tutte le informazioni su dove e come richiedere le credenziali SPID sul sito spid.gov.it/richiedi-spid.

SPID è gratuito?

Sì, è possibile richiedere gratuitamente le credenziali SPID ad uno dei soggetti abilitati (Identity Provider).

Chi può richiedere SPID?

SPID ad uso personale può essere richiesto da tutti i cittadini italiani, o in possesso di permesso di soggiorno e residenti in Italia, che abbiano compiuto il 18° anno di età.

Posso richiedere SPID se risiedo all'estero?

Sì, è possibile ottenere l'identità digitale SPID anche se si è residenti all'estero, richiedendola ad uno degli Identity Provider indicati sul sito SPID nella pagina https://www.spid.gov.it/richiedi-spid che coprono l'area geografica di proprio interesse. Per ottenerla bisogna fornire:

  • il numero di cellulare, anche se l'abbonamento è sottoscritto con un operatore mobile estero
  • un indirizzo e-mail
  • un documento di identità italiano valido (carta di identità, passaporto, patente)
  • un documento che certifichi il codice fiscale

Cosa si intende per "SPID - livello due"?

SPID - livello due è necessario per servizi che richiedono un grado di sicurezza maggiore e permette l'accesso ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione (PA) attraverso un nome utente e una password a cui segue la generazione di un codice temporaneo di accesso (one time password) da inserire nel portale della PA.

Una società può ottenere SPID?

Il responsabile legale della società può richiedere ed utilizzare la propria identità digitale ad uso personale per accedere ed utilizzare i servizi online dedicati all'impresa.

Sono uno straniero non residente in Italia, impossibilitato ad avere SPID, ma proprietario di un immobile che loco in Puglia, come procedo nella registrazione?

L'utente straniero deve inviare una mail a supporto.tecnico@aret.regione.puglia.it fornendo i seguenti dati:

  • Nome
  • Cognome
  • Sesso
  • Data di nascita
  • Paese di nascita
  • Codice fiscale italiano (che puoi trovare nell'atto di compravendita dell'immobile)
  • Indirizzo e-mail personale

Una mail, inviata all'indirizzo e-mail comunicato, fornirà le indicazioni per accedere al portale www.dms.puglia.it e procedere con i relativi adempimenti.

Ci sono altri modi per accedere al DMS?

È possibile accedere al DMS, come per tutti i servizi digitali nazionali, anche con eIDAS, TS-CNS, CIE.

torna su